Articolo | Future Cities, Evolving Workforces

Profiling & Targeting: l’importanza di conoscere i propri clienti

marzo 16, 2022

di Giulia Sanna

14_Profiling-e-targeting_Angeletti_Sanna

Sempre più spesso si sente parlare di profilazione, soprattutto in relazione ai consumi, ai social media, all’e-commerce e al web. Sebbene alcuni possano, inizialmente, aver avuto dei dubbi, alla fine ci si trova quasi sempre ad accettare tutti i cookie pur di accedere ai contenuti che più ci piacciono o ricevere aggiornamenti su prodotti e tendenze che più ci interessano.

Perché allora non applicare il medesimo principio al real estate e permettere a noi stessi, ai nostri amici, conoscenti e clienti di trovare la casa dei propri sogni e al tempo stesso mantenere alto nel tempo il valore degli investimenti immobiliari? Questa è stata la domanda che ci siamo posti quando, a inizio 2021, abbiamo iniziato a ragionare su un servizio innovativo, ancora mai applicato al mercato immobiliare e ancor di più al settore residenziale: il Profiling.

Ma cos’è il Profiling? Quali vantaggi offre? Chi è il beneficiario finale? Scopriamolo insieme.

Il nostro servizio di Profiling & Targeting vuole essere uno strumento estremamente efficace e utile per sviluppatori, investitori e asset manager nelle diverse fasi del ciclo di vita di un’operazione immobiliare.

Permette di identificare in anticipo, sia da un punto di vista qualitativo che quantitativo, i diversi cluster di popolazione esistenti, identificando i più adatti al progetto o al mercato di riferimento, fornendo dati relativi a caratteristiche sociodemografiche e attitudinali (come interessi, sensibilità, modi di pensare, necessità e preferenze dell’abitare).

Questo servizio ci permette di affinare la pianificazione della strategia di commercializzazione e gestione, passando per una corretta progettazione dello sviluppo e dei suoi servizi, permettendo, in un contesto competitivo crescente, di poter puntare su elementi cardine come la qualità del prodotto e dell’abitare.

profiling-blog

Ma come riusciamo a farlo? Attraverso lo studio delle banche dati e del monitoraggio di campioni rappresentativi di popolazione, siamo in grado di segmentare, per specifici progetti e iniziative, la popolazione di riferimento e creare gruppi omogenei di persone per stile di vita.

Ogni stile di vita individuato identifica uno specifico modo di vivere, pensare, lavorare, consumare e può essere declinato secondo specifiche esigenze grazie all’analisi di centinaia di variabili che, grazie anche alla nostra sensibilità di mercato, riusciamo a interpretare e trasformare in informazioni strategiche per i nostri clienti.

Quello che facciamo, in base all'obiettivo della ricerca (studio di mercato preliminare in fase di acquisizione, supporto/review alla progettazione/definizione del Masterplan di progetto, studio del branding o diretta commercializzazione), è individuare i profili più adatti alla specifica iniziativa, in modo da circoscrivere coloro che potenzialmente potrebbero esservi interessati o che risultano essere in linea con i desiderata della proprietà.

Attraverso questi studi basati su analisi quantitative e qualitative, atte a ottimizzare i costi e aumentare la soddisfazione degli investitori e dei clienti finali, sarà molto più semplice raggiungere il nostro principale obiettivo: mettere a disposizione strumenti finalizzati alla creazione di prodotti migliori, per aumentare la qualità dell’abitare.