• L’indice di fiducia dei consumatori resta positivo.
  • Il PIL, come previsto, risulta in rallentamento, attestandosi, in linea con il Q1, allo 0,2%.
  • Prosegue la ripresa delle vendite che, seppur ancora negative (-1,7%), riducono la contrazione generatasi nel primo trimestre.
  • Stabili i canoni prime per centri commerciali sia a Milano che a Roma.
  • Prosegue la crescita dei canoni nel settore high street, con Milano che raggiunge i 7.400 Euro mq anno e Roma che si attesta su 7.200 Euro mq anno.
  • Stabili i rendimenti prime sia dei centri commerciali che dell’high street. Leggero aumento per i centri commerciali secondary.
  • Il volume degli investimenti retail nel trimestre è in linea con i trimestri precedenti.